The Last of Us, Bella Ramsey ammette: "Sono terrorizzata da questo progetto"

The Last of Us, Bella Ramsey ammette: 'Sono terrorizzata da questo progetto'
di

Nei giorni scorsi è comparso un video dal set di The Last of Us grazie al quale abbiamo potuto vedere per la prima volta in azione Bella Ramsey e Pedro Pascal nei rispettivi ruoli di Ellie e Joel. Ma a quanto pare, questo grande progetto preoccupa non poco l'ex star di Game of Thrones.

In una recente intervista con la BBC la celebre interprete di Lyanna Mormont ha rivelato che The Last of Us è sicuramente il progetto più grande a cui a preso parte finora e questo naturalmente genera in lei molta ansia da prestazione.

"The Last of Us sembra essere sicuramente la cosa più grande che ho fatto fino ad ora ma non devo pensarci troppo perché tutto questo mi spaventa molto", ha detto la Ramsey alla BBC. "Quando sono arrivata qui prima di iniziare le riprese ho trascorso due settimane di quarantena da sola con i miei pensieri e ho fatto di tutto per non pensare alla portata di questo progetto. Sono terrorizzata da questo progetto".

A partire dal 2019, il videogioco originale di The Last of Us ha venduto più di 20 milioni di copie tra le versioni PlayStation 3 e PlayStation 4 e dato il gran numero di appassionati, non è difficile immaginare che su questa produzioni ci siano aspettative notevolmente elevate, come dimostrano anche i numerosi commenti comparsi sul web dopo la comparsa delle prime foto di The Last of Us. Fortunatamente, Bella Ramsey può contare su molte persone che la danno sostegno sul set.

"Game of Thrones è stata la prima cosa che ho fatto ed è stata HBO e anche The Last of Us è una produzione targata HBO. Dunque ci sono una serie di volti già conosciuti che mi stanno aiutando a superare tutto questo. Sembra che io sia tornata al punto di partenza ".

Quali sono le vostre aspettative per questo show? Ditecelo nei commenti.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
7