The Last of Us, Neil Druckmann annuncia di aver concluso il suo lavoro alla serie HBO

The Last of Us, Neil Druckmann annuncia di aver concluso il suo lavoro alla serie HBO
di

L'adattamento televisivo del popolare videogioco Naughty Dog, The Last of Us, è in lavorazione da mesi: negli ultimi tempi abbiamo visto varie foto dal set di The Last of Us che ci hanno anticipato la presenza di un'ambientazione post-apocalittica simile a quella del videogame.

Neil Druckmann, co-presidente di Naughty Dog nonché autore e creative director del popolare titolo videoludico, è stato coinvolto nel progetto HBO come regista di uno degli episodi della prima stagione della serie.

Proprio oggi, il creativo ha condiviso con i suoi follower su Twitter un annuncio importante che ci dà qualche indizio sullo stato della lavorazione della serie The Last of Us.

Nel tweet che trovate a fine articolo, Neil Druckmann ha annunciato di aver finito il suo lavoro in Canada, dove si trova il set dello show HBO, e che farà ritorno ai Naughty Dog Studios: "La mia permanenza in Canada è finita. Alla miglior crew televisiva del mondo: grazie per il vostro incredibile lavoro, per la vostra passione e per avermi accolto a braccia aperte! Mi mancherete terribilmente! Entusiasta di ritornare a Naughty Dog (e a temperature più miti!)".

Ciò non significa che la produzione dell'intera serie TV si sia conclusa, ma semplicemente che è giunta al termine la fase delle riprese degli episodi per i quali Druckmann è stato coinvolto. La notizia di questo avanzamento ci fa ben sperare nel fatto che presto possano arrivare nuove notizie sulla serie HBO, della quale ancora non è nota la data d'esordio. Nell'attesa, ecco un riepilogo di tutti i personaggi e gli attori confermati in The Last of Us finora.

Quanto è interessante?
5