The Last of Us: nella serie HBO l'orientamento sessuale di Ellie non sarà modificato

The Last of Us: nella serie HBO l'orientamento sessuale di Ellie non sarà modificato
di

Solo poche ora fa abbiamo appreso che la HBO è al lavoro su una serie ispirata a The Last of US e, proprio a causa del grande amore dei fa, si spera che la trasposizione si quanto più fedele al videogame. A rassicurare i fan il produttore della serie Craig Mazin, che promette di non cambiare nulla della protagonista Ellie.

La conferma arriva da un tweet dello stesso Mazin, in calce, che risponde all'accorato appello di una fan della saga di videogiochi che scrive:

"Sarà meglio per voi che manteniate gay i personaggi omosessuali. Lo chiedo per piacere e vi ringrazio. Non modificate questo loro aspetto. In ogni caso, sono eccitatissima per il progetto!"

Al post segue l'inaspettato commento di Mazin, il quale dà la sua parola di essere il più fedele possibile alle caratterizzazioni originali all'utente della piattaforma e, per esteso, a tutti i fan che stanno aspettando col fiato sospeso indizi e aggiornamenti sulla produzione.

Gli eventi narrati seguiranno le vicende del primo videogame della fortunata saga, mentre ancora non si sa chi saranno gli attori che vestiranno i panni dei protagonisti Ellie e Joel. Quel che è certo è che con l'imminente serie TV la precedente idea di realizzare un lungometraggio è stata definitivamente scartata.

Al momento, non è stata ancora annunciata una data d'uscita per The Last of Us, ma si spera che, considerando i tempi medi delle produzioni HBO, arrivi già l'anno prossimo.

FONTE: cb
Quanto è interessante?
5