The Last Wish e Blood of Elves Best Seller del New York Times grazie a The Witcher

The Last Wish e Blood of Elves Best Seller del New York Times grazie a The Witcher
di

A ventisette anni di distanza dalla sua pubblicazione, The Last Wish di Andrzej Sapkowski entra nella classifica dei best seller del New York Times, seguito poco più sotto da Blood of Elves. E tutto grazie alla serie tv The Witcher.

Dite quello che volete della serie (secondo il punteggio di Rotten Tomatoes The Witcher non ha colpito particolarmente i critici, almeno non quanto il pubblico), ma è innegabile lo spazio che si sta ritagliando, a meno di un mese di distanza dal suo debutto, nella conversazione generale... E non solo.

Grazie alla popolarità della serie tv di Netflix, anche i libri di The Witcher, in particolare quelli che hanno fatto da base per la prima stagione dello show, stanno vivendo un periodo di riscoperta, e risultano addirittura tra i recenti best seller del New York Times (e non solo tra i fantasy, ma per tutta la categoria fiction, sia per il cartaceo che per l'e-book).

The Last Wish, la raccolta di racconti pubblicati nel 1993 da Andrzej Sapkowski, e tradotti in inglese nel 2007, occupano il 4° posto della classifica, mentre Blood of Elves, il primo libro ufficiale della saga, il 12°.

Non è stato semplice per il team creativo dello show combinare elementi e storie dei vari libri per ottenere un racconto più organico, ma come ha dichiarato in un'intervista Lauren Hissrich, la showrunner della serie, la risposta è arrivata grazie a Dunkirk (e quindi niente, ancora una volta, Thank You Christopher Nolan).
Intanto, ricorda Forbes, è facile che le più imminenti stagioni dello show seguiranno principalmente gli altri 5 libri della saga (e finiranno Blood of Elves, che non è ancora stato coperto interamente), mentre in seguito ci sarà tempo e modo di attingere anche ai videogiochi, volendo (e, a tal proposito, ultimamente The Witcher 3 sta facendo rilevare un boom di giocatori).

Insomma, non è azzardato dire che sarà un'annata all'insegna di The Witcher... Nonostante si debba aspettare ancora un po' per la seconda stagione.

FONTE: Forbes
Quanto è interessante?
6
View this post on Instagram

Yesssssss ♥️

A post shared by Lauren S. Hissrich | Writer (@laurenhissrich) on