The Lincoln Lawyer: il legal drama Netflix viene rinnovato per una seconda stagione

The Lincoln Lawyer: il legal drama Netflix viene rinnovato per una seconda stagione
di

The Lincoln Lawyer, arrivato recentemente, è sicuramente uno dei migliori legal drama di Netflix, e sembra che lo show non abbia finito di far divertire i suoi fan: lo streamer ha infatti annunciato che la serie è stata rinnovata per una seconda stagione!

Come molti sapranno, la prima stagione era basata sul secondo libro della serie poliziesca di Michael Connelly, intitolato The Brass Verdict. Secondo quanto riportato, la seconda dovrebbe invece concentrarsi sul secondo capitolo della saga, The Fifth Witness. Qui rivedremo il cast originale, che ha confermato in blocco il ritorno, composto da Manuel Garcia-Rulfo, Neve Campbell, Becki Newton, Jazz Raycole e Angus Sampson.

Nella prossima stagione il protagonista, l'avvocato Mickey Haller, si dovrebbe trovare di fronte a un nuovo caso di omicidio. La sua cliente sarà Lisa Trammel, donna accusata di aver ucciso un ricco membro della Mitchell Bondurant society. Sebbene diverse prove si siano accumulate contro di lei, l'innocenza di Trammel può essere provata dal fatto che la scientifica ha stabilito che il defunto di un metro e ottanta è stato ucciso con un colpo alla nuca mentre era in piedi. È questa la prova chiave di cui Mickey si servirà per provare che Trammel non è responsabile dell'assassinio.

La serie creata da David E. Kelley ha visto come showrunner nella sua prima stagione Ted Humphrey, a cui adesso si aggiungerà anche Dailyn Rodriguez. Siete felici del rinnovo? Fatecelo sapere nei commenti! Intanto vi raccontiamo la nostra sulla prima stagione di The Lincoln Lawyer.

FONTE: collider
Quanto è interessante?
1