The Mandalorian è ambientato prima di Rebels? Filoni lancia la bomba: "È possibile"

The Mandalorian è ambientato prima di Rebels? Filoni lancia la bomba: 'È possibile'
di

Dopo aver parlato della scelta di Rosario Dawson per il ruolo di Ahsoka, il regista e sceneggiatore Dave Filoni ha accennato a qualcosa di sorprendente riguardo alla timeline di The Mandalorian.

Il tutto è legato alla serie di animazione Star Wars: Rebels (se non l'avete vista, fuggite, ci saranno spoiler). Filoni ha infatti rivelato a Vanity Fair che quanto visto nel Capitolo 13 di The Mandalorian "Non segue necessariamente in ordine cronologico. È una cosa che molte persone non comprendono e vogliono seguire un racconto lineare, ma, come ho capito da bambino, niente in Star Wars funziona seguendo una linea narrativa tradizionale. Abbiamo Episodio 4, 5, 6 e poi 1, 2 e 3".

Il riferimento ovviamente non è a tutta la serie Rebels (ambientata nel periodo dell'Impero), ma all'ultima sequenza del finale: "In virtù di questo, quando guardi l'epilogo di Rebels non sai bene quanto tempo è passato. È possibile che la storia che sto raccontando in The Mandalorian sia ambientata prima di quel momento. Possibile. Dico solo che è possibile".

Niente di ufficiale, ma comunque un indizio bello grande. Nel finale di Rebels la mandaloriana Sabine riassumeva tutto ciò che era successo da quando il protagonista Ezra era scomparso nella galassia in modo da allontanare Thrawn dal pianeta Lothal e salvare i suoi concittadini. Da allora è passato diverso tempo, c'è stata la guerra su Endor ed è esplosa la seconda Morte Nera: una serie di eventi che ci porta dopo Episodio 6. Alla fine della spiegazione vediamo Sabine voltarsi e accorgersi dell'arrivo di Ahsoka Tano, tornata per accompagnarla nella ricerca di Ezra.

Fino ad oggi pensavamo che l'Ahsoka vista in The Mandalorian fosse in cerca di Thrawn (come rivelato nell'episodio) proprio perché ancora impegnata nella missione con Sabine. Ma ora sembra farsi largo l'ipotesi che Ahsoka sia tornata da Sabine solo dopo aver effettivamente ottenuto informazioni preziose sul Grand'Ammiraglio e sulla sua localizzazione dal magistrato Elsbeth sconfitto a Calodan, su Corvus.

Un dettaglio che potrebbe dirci qualcosa in più è il vestiario di Ahsoka, che in The Mandalorian riprende quello grigio di The Clone Wars e non c'è traccia del soprabito bianco esibito nel finale di Rebels, forse ottenuto in un momento successivo all'incontro con Mando e Grogu. Non ci resta che attendere le prossime puntate o l'eventuale spinoff su Ahsoka e Bo Katan per scoprire la verità.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
1
The Mandalorian è ambientato prima di Rebels? Filoni lancia la bomba: 'È possibile'