The Mandalorian, un anno fa il cameo di Luke Skywalker: i fan lo celebrano sui social!

The Mandalorian, un anno fa il cameo di Luke Skywalker: i fan lo celebrano sui social!
di

La seconda stagione di The Mandalorian si è chiusa col botto con il cameo sensazionale di Luke Skywalker, nuovamente interpretato in motion-capture da Mark Hamill, il cui volto è stato sovrapposto a quello di un attore più giovane che lo ha interpretato nelle movenze e nella lunga scena d'azione. Da quell'evento è passato esattamente un anno.

L'ultimo episodio di The Mandalorian andato in streaming è uscito esattamente il 18 dicembre 2020, lasciandoci letteralmente a bocca aperta a causa del ritorno di Luke Skywalker in Star Wars. Gli eventi di The Mandalorian prendono piede subito dopo la caduta dell'Impero Galattico proprio per mano di Luke Skywalker e della ribellione che distruggono la seconda Morte Nera e uccidono l'Imperatore (con il sacrificio di Darth Vader per salvare il figlio). Il Luke Skywalker che vediamo è quindi un Jedi nel pieno possesso delle sue abilità e nel pieno del suo vigore con la Forza. Nel finale di The Mandalorian sarà lui a rispondere alla chiamata di Grogu che prenderà con sé probabilmente per addestrarlo nelle vie della Forza.

Ecco cosa disse Mark Hamill a proposito di questo suo ritorno nei panni di Luke Skywalker: "Parlando di cose inaspettate. Avevo appena finito di interpretare la parte e non mi sarei mai aspettato di farlo ancora, perché pensavo che semmai avessero dovuto raccontare storie di Luke in quel periodo - dopo gli originali e prima dei sequel - avrebbero preso un attore con l'età adatta. Così quando Jon Favreau e Dave Filoni mi chiamarono e mi dissero cosa volevano fare rimasi a bocca aperta. Una delle cose principali di The Mandalorian è la segretezza. Non posso parlarne con la mia famiglia, nemmeno adesso!".

Di seguito, alcuni degli omaggi dei fan nell'anniversario del ritorno di Luke Skywalker in Star Wars.

Quanto è interessante?
2