The Mandalorian, Bill Burr sul suo accento di Boston: 'C-3PO parla inglese, quello è ok?'

The Mandalorian, Bill Burr sul suo accento di Boston: 'C-3PO parla inglese, quello è ok?'
di

L'accento di Boston, per chi vive negli Stati Uniti, è uno di quelli riconoscibili a chilometri di distanza... A maggior ragione se lo si ascolta nel bel mezzo di una galassia lontana anni luce dal nostro pianeta! Insomma, era davvero impossibile che il modo di parlare del povero Bill Burr passasse inosservato in The Mandalorian.

Nelle ultime settimane l'attore è dunque stato preso di mira per l'accento del suo Migs Mayfeld, ritenuto dai più completamente fuori luogo in uno show come quello creato da Jon Favreau: l'attore, però, ha preso con ironia le critiche richiamando al centro dell'attenzione anche i modi di parlare di tanti altri protagonisti della saga.

"E l'inglese allora? Quello non è un po' strano? Vai in una galassia lontana lontana, senti qualcuno che ti fa: 'Hey, how's it going?' e capisci tutto ciò che ti sta dicendo? E C-3PO che parla con accento inglese? Quello va bene? È appena stato fatto cavaliere, ha suonato alla Royal Albert Hall, ed ora va in giro con Luke Skywalker?" è stata la risposta di Burr.

Insomma, il nostro Bill non sembra avere tutti i torti in effetti! In certi casi, forse, meglio fare appello alla cara, vecchia sospensione dell'incredulità. Gina Carano, intanto, ha risposto ai fan che la vorrebbero fuori da The Mandalorian; una nuova teoria su The Mandalorian, invece, ha scavato nel rapporto tra Moff Gideon e Il Cliente.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
2