The Mandalorian, Bob Iger si rifiuta di utilizzare il nome Baby Yoda

The Mandalorian, Bob Iger si rifiuta di utilizzare il nome Baby Yoda
di

Baby Yoda è indiscutibilmente la star di questo 2019 ormai alle sue ultime battute, ma nell'adorazione collettiva sfugge un piccolo dettaglio: il nome Baby Yoda è stato partorito dal fandom di The Mandalorian e non è mai stato effettivamente confermato dalla produzione.

Disney stessa, a dirla tutta, sembra effettivamente ancora indecisa sul nome da adottare per il personaggio, che sugli oggetti del merchandising ufficiale viene definito The Child; a ulteriore conferma della cosa arrivano le ultime dichiarazioni del CEO Bob Iger, che ha spiegato di non voler utilizzare il nome Baby Yoda.

"Sin dal momento in cui vidi il personaggio per la prima volta ebbi il forte sentore del fatto che avrebbe legato tantissimo con il pubblico, perché è così adorabile, così interessante, così irresistibile. [...] Notate, comunque, che non mi sto riferendo a lui con il nome di Baby Yoda" ha fatto notare Iger. La cosa, in effetti, non è del tutto sbagliato: salvo clamorosi colpi di scena The Child fa sì parte della stessa razza di Yoda, ma non è ovviamente lo stesso personaggio con qualche anno in meno. Ovviamente siamo tutti decisamente curiosi di sapere quale sarà il nome ufficiale del personaggio!

The Child, intanto, ha posato con il protagonista di The Mandalorian durante la premiere di Star Wars: L'Ascesa di Skywalker. Nel settimo episodio di The Mandalorian Baby Yoda ci ha anche mostrato un nuovo, straordinario potere della Forza.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
2