The Mandalorian: il Cliente e Moff Gideon erano nemici? Ecco la teoria legata a Baby Yoda

The Mandalorian: il Cliente e Moff Gideon erano nemici? Ecco la teoria legata a Baby Yoda
di

Quella del cacciatore di taglie è una professione complicata ma neanche difendere Baby Yoda dai più letali boss della galassia è una passeggiata. Lo sa bene Din Djarin, che nella prima stagione si è ritrovato ad affrontare il Cliente e poi Moff Gideon, due personaggi in netto contrasto tra di loro secondo una teoria.

Su Reddit si discute infatti del motivo che abbia spinto il personaggio di Werner Herzog ad inviare cacciatori di taglie per uccidere Grogu, un fatto che in effetti lo pone all'estremo opposto di Gideon, disposto a tutto pur di mettere mano sui preziosi midichlorian contenuti nel sangue del piccolo. Per questo è deciso a mantenerlo in vita, arrivando a sparargli solo quando capisce che non c'è più niente da fare per supportare la sua causa.

Il Cliente, pur essendo un ex-imperiale e pur dovendo eseguire degli ordini, nella prima stagione potrebbe essere contrario ai misteriosi esperimenti che Moff Gideon sta portando avanti. Ordina quindi a IG-11 di eliminare Grogu ed è solo grazie allo scienziato se il piccolo non viene ucciso in un secondo momento. Il personaggio di Giancarlo Esposito potrebbe essere connesso ad una frangia estremista poco simpatica al Cliente ed è forse anche per questo che Gideon non esita a farlo fuori.

C'è anche chi ipotizza che il Cliente fosse un nostalgico della Repubblica pre-imperiale e che stesse cercando di sabotare l'Impero dal suo interno, cercando di togliere dalle loro mani una preziosa risorsa come Baby Yoda.

Forse ne sapremo qualcosa in più nella terza stagione di The Mandalorian, in cui potremmo scoprire che il Cliente è sopravvissuto come successo alla Fennec di Ming Na Wen.

FONTE: cbr
Quanto è interessante?
2