The Mandalorian, Giancarlo Esposito assicura: "Presto sapremo di più sulla Darksaber"

The Mandalorian, Giancarlo Esposito assicura: 'Presto sapremo di più sulla Darksaber'
di

Giancarlo Esposito nominato agli Emmy 2020, ha fatto il suo debutto solo negli episodi finali della prima stagione di The Mandalorian, facendo molto parlare di se per una scena in cui il suo personaggio Moff Gideon, brandiva la mitica Darksaber.

I fan che hanno familiarità con le avventure animate del franchise Star Wars conoscevano l'importanza della spada, che era già apparsa in Star Wars: The Clone Wars e Star Wars Rebels. L'arma letale è decorata con leggendarie incisioni bianche ed è alimentata da un particolare cristallo nero. Non assomiglia ad una spada classica da Jedi ma, risulta essere più simile ad una katana.

In molti si chiedono come mai questa spada sia finita nelle mani di Gideon e Giancarlo Esposito ha spiegato che tale quesito sarà alla base della seconda stagione di The Mandalorian.

"Vedrete molto più spesso la Darksaber e capirete cosa faccia questa antica arma nel mondo moderno, un mondo crollato. La sua provenienza e il modo in cui è stata rigenerata sono alla base della nostra seconda stagione, che tornerà prima o poi, ve lo assicuro".

Il riferimento è chiaramente anche ai dubbi sulla messa in onda delle seconda stagione di The Mandalorian, messa a rischio come molte altre produzioni dalla pandemia di Coronavirus scoppiata in tutto il mondo. L'attore di chiare origini italiane ha poi aggiunto: "[La spada] è una chiave del passato di Moff Gideon, che probabilmente ha molto a che fare con la sua provenienza e il suo desiderio di costruire un pianeta e rimetterlo insieme".

Per scoprire più informazioni su questa secolare arma mandaloriana non ci resta dunque che pazientare.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
4