The Mandalorian: No, James Mangold non dirigerà nessun episodio della seconda stagione

The Mandalorian: No, James Mangold non dirigerà nessun episodio della seconda stagione
di

I rumor che volevano James Mangold e Robert Rodriguez in The Mandalorian 2 come registi di alcuni episodi avevano fatto piacere a molti fan. Purtroppo però non vedremo Mangold dietro la macchina da presa per la serie ideata da Jon Favreau.

Ad affermarlo è lui stesso, in risposta ad un post di Ron Howard (già regista di Solo), che aveva riportato un articolo riguardante proprio il coinvolgimento di Mangold, di Rodriguez e della figlia Bryce Dallas Howard. Se è molto probabile che troveremo quest'ultima a dirigere almeno un episodio (come è stato per la prima stagione), per quanto riguarda Mangold il no sembra essere abbastanza definitivo.

"Hey Ron. Sarei molto contento se si rivelasse vero che Bryce dirigerà un'altro pezzo di Mandalorian, ma posso dirti che per quanto riguarda me, non è vero. Non lo farò e non ho mai discusso l'idea con nessuno. E suggerisco ai fan di fare attenzione a chi ha riportato questo come vero e di prendere nota di quei siti che presentano delle congetture come fatti"

In effetti si è sempre trattato di indiscrezioni, ma il regista ha voluto alla fine mettere a tacere ogni dubbio, anche perché la notizia del suo coinvolgimento era ormai arrivata ai piani alti, visto il post di un pezzo da novanta come Howard. Mangold è poi tornato a spiegare che chi ha dato per certa la sua presenza si è semplicemente affidato a siti di gossip che spacciavano rumor infondati per verità. Non è la prima volta che gli succede qualcosa del genere, dato che tempo addietro era stato erroneamente accreditato come regista di uno spin-off su Boba Fett.

Sembra essere invece più sicuro che, dopo l'abbandono di Steven Spielberg, James Mangold dirigerà Indiana Jones 5. Il regista è famoso per aver lavorato a film quali Logan, Quel treno per Yuma e il recente Le Mans '66 - la grande sfida.

Quanto è interessante?
1