The Mandalorian, nell'ultimo episodio c'è un riferimento ad un noto personaggio di EP I

The Mandalorian, nell'ultimo episodio c'è un riferimento ad un noto personaggio di EP I
di

Nell'ultimo episodio della prima stagione di The Mandalorian, andato in onda nella giornata di ieri sulla piattaforma di streaming on demand Disney+, è presente un chiaro riferimento ad un noto personaggio di Star Wars: Episodio I - La Minaccia Fantasma e Star Wars: Rebels.

Esattamente, stiamo parlando di Darth Maul, legato a doppio filo col pianeta Mandalore e della cultura guerriera della sua razza.

Nella puntata, infatti, quando vengono raccontate le origini del protagonista Din Djarin, scopriamo che il personaggio è stato salvato durante le Guerre dei Cloni da un gruppo di guerrieri mandaloriani che molti fan probabilmente riconosceranno come i Death Watch. Nella serie animata Star Wars: The Clone Wars, i Death Watch erano un gruppo d'élite di combattenti mandaloriani che hanno tentato di prendere il controllo del loro pianeta più volte, senza successo.

Ma alla fine di Star Wars Rebels, tutti loro si riuniscono sotto lo stendardo di un Mandalore unito. Nella serie di Jon Favreau, il giovane Din Djarin è vittima di un attacco dell'esercito droide della Federazione dei Mercanti, con un Super Battle Droid pronto a sparare al bambino salvato in extremis da un mandaloriano. Scopriamo quindi che questo combattente fa parte di uno squadrone di guerrieri vestiti di armatura blu con un logo sulle spalle che assomiglia molto al sigillo di Death Watch, gruppo del quale Maul avrebbe preso addirittura la guida dopo la morte del leader originario Pre Vizsla.

Voi cosa ne pensate? Potrebbero esserci prossimi collegamenti nella seconda stagione dello show?Ditecelo nei commenti.

Per altri approfondimenti vi rimandiamo ad un riferimento a Breaking Bad nel finale di stagione.

Quanto è interessante?
2