The Mandalorian, vedremo più spesso Pedro Pascal nella seconda stagione?

The Mandalorian, vedremo più spesso Pedro Pascal nella seconda stagione?
di

Pur interpretando il protagonista della serie, nella prima stagione di Star Wars: The Mandalorian Pedro Pascal non ha vestito spesso i panni del suo personaggio, Din Djarin / Mando. In molti casi si è limitato a prestare la voce, lasciando indossare l'armatura alle controfigure Brendan Wayne e Lateef Crowder.

Mando, in effetti, indossa per tutto il tempo un casco, tranne per un attimo, quando il volto di Pedro Pascal viene mostrato a IG-11. Sembra però che nella seconda stagione le cose cambieranno. Stando a quanto riporta il Bespin Bulletin, una pagina di leak, anticipazioni e aggiornamenti sull'universo Star Wars, stavolta Pedro Pascal ha trascorso molto più tempo sul set (e nell'armatura di Mando).

Questo significa che in The Mandalorian 2 vedremo più spesso Din Djarin senza casco? È possibile: ora che il mistero su chi si nasconde sotto l'elmetto è stato svelato, continuare a tenere ancora coperto il volto del cacciatore di taglie sarebbe ridondante.

Inoltre, per buona parte delle riprese della prima stagione Pedro Pascal è stato impegnato a Broadway nel King Lear di Shakespeare, quindi tenere il volto di Mando coperto è stata in qualche modo una scelta forzata. Adesso non ci sono più impedimenti e il protagonista può affrontare faccia a faccia (è il caso di dirlo) le new entry, come Ahsoka Tano e lo stesso Boba Fett.

Tra i molti aspetti ancora da chiarire nell'universo Star Wars, intanto, la seconda stagione di The Mandalorian potrebbe raccontare la nascita dei Cavalieri di Ren.

Quanto è interessante?
3