Adesso online
La redazione risponde alle domande della community

The Millers, la seconda ed ultima stagione da domani su Comedy Central

di

La seconda stagione di “The Millers” è alla porte e sta per debuttare su Comedy Central (Sky 124) il canale satellitare di VIMNI dedicato all'intrattenimento, da martedì 3 marzo alle 22,00. I Miller sono una famiglia americana tipo, composta da Tom (Beau Bridges) e Carol (Margo Martindale), sposati da ben 43 anni, genitori orgogliosi di Nathan (Will Arnett), inviato di un notiziario locale, e di Debbie (Jayma Mays), donna felicemente sposata con Adam (Nelson Franklin) e madre di Mikayla (Eve Moon).

La tranquilla routine familiare si spezza improvvisamente quando il mite Tom annuncia a sorpresa di voler lasciare la moglie... a complicare ulteriormente la situazione, la scelta di Carol di trasferirsi a casa del figlio, mentre Tom chiede ospitalità alla figlia. Nella seconda stagione il cast della serie si arricchisce di un nuovo simpaticissimo protagonista: Sean Hayes, ovvero il celeberrimo Jack McFarland di Will & Grace. Sean interpreta il ruolo di Kip, il direttore di una comunità di anziani che diventerà amico intimo di mamma Carol Miller, guidandola nella sue esperienze post divorzio con esiti esilaranti. Ma non saranno da meno i restanti componenti della famiglia: il figlio Nathan (Will Arnett), papà Tom (Beau Bridges), la figlia Debbie (Mary Elizabeth Ellis) e l’amico consigliere Ray (J.B. Smoove).

La serie ideata da Greg Garcia (My Name is Earl e Raising Hope) ha ottenuto da subito grande successo tra il pubblico americano, spingendo la CBS dopo la messa in onda del pilot ad ordinarne ben 22 episodi. Uno degli elementi di forza di The Millers si è rivelato essere il cast particolarmente affiatato dove si distinguono Margo Martindale, già vincitrice di un Emmy per Justified e interprete di film come Amore & Incantesimi o Million Dollar Baby; Beau Bridges, protagonista sul grande schermo di moltissimi film tra cui Jerry Maguire e Stargate: L’arca della verità, oltre a My Name is Earl per il quale ha ottenuto un Emmy. E ancora Will Arnett, attore di pellicole dalla grande popolarità come Quel mostro di suocera o Men in Black 3, e di serie di successo come Ti presento i miei; Jayma Mays già nota al grande pubblico televisivo per il ruolo di Emma in Glee e per la sua partecipazione ad Ugly Betty e a Heroes. Anche in Italia la prima stagione ha avuto un ottimo riscontro su Comedy Central!