The Morning Show, Jennifer Anston lascia la serie dopo la stagione 2? Risponde la star

The Morning Show, Jennifer Anston lascia la serie dopo la stagione 2? Risponde la star
di

Si è conclusa da pochi giorni la seconda stagione di The Morning Show, con la pubblicazione dell'ultimo episodio su Apple TV+. La serie ha affrontato temi spinosi come le molestie sessuali e l'omofobia, e abbiamo sentito le recenti dichiarazioni di Jennifer Aniston sulla cancel culture. L'ex star di Friends ha parlato anche del suo futuro.

Jennifer Aniston, che in The Morning Show interpreta la giornalista e conduttrice Alex Levy, non sembra del tutto convinta della sua presenza nella terza stagione della serie. In una intervista con The Hollywood Reporter, parlando dell'importanza delle tematiche affrontate, dal movimento Mee Too alla pandemia, si è detta un po' schiacciata dal peso delle responsabilità.

"È davvero difficile persino immaginarlo in questo momento" ha raccontato. "Sapete quando si dice che le madri abbiano un blocco: Non potrei mai farlo di nuovo... Ecco, sono un po' in quella fase, non so se potrei mai rifarlo. Quindi, vedremo..."

Se deciderà di tornare, ha poi continuato, Jennifer Aniston vorrebbe vedere il suo personaggio "godersi l'amore, divertirsi, ballare, giocare e fare tutto con più leggerezza".

Nella seconda stagione abbiamo visto anche l'apparizione dei Foo Fighters in The Morning Show. Reese Witherspoon, co-protagonista della serie nel ruolo della co-conduttrice Bradley Jackson, ha invece affermato che le piacerebbe vedere "come il mondo si riallinea dopo la pandemia" nei nuovi episodi. Vorrebbe che The Morning Show 3 parlasse di "come il mondo intero è cambiato culturalmente in così tanti modi: il modo in cui comunichiamo e lavoriamo, il modo in cui ci parliamo... c'è sicuramente molto di cui parlare."

Quanto è interessante?
4