The New Pope, il Cardinale Voiello nega: 'Like del Papa alla modella? Non sono stato io!'

The New Pope, il Cardinale Voiello nega: 'Like del Papa alla modella? Non sono stato io!'
di

Come probabilmente saprete, il Vaticano è stato scosso da un piccolo scandalo in questi ultimi giorni: tramite Instagram, il Papa (o, più probabilmente, chi per lui) ha infatti manifestato il suo apprezzamento ad una foto molto poco casta della modella brasiliana Natalia Garibotto, dando il via ad una giostra di imbarazzi e facili ironie.

Il famigerato like è stato ben visibile per alcune ore prima di essere prontamente rimosso: quanto basta a regalare all'entourage della ragazza un'occasione da sogno per farle pubblicità e alla Chiesa un bel grattacapo da risolvere, visto che una spiegazione alla cosa andrà pur trovata.

Nella ricerca del colpevole, dunque, chi poteva risultare il primo indiziato se non il Cardinale Voiello? L'esilarante personaggio interpretato da Silvio Orlando in The Young Pope e The New Pope sembra proprio il tipo di personaggio che potrebbe commettere strafalcioni del genere, ma il nostro ha immediatamente respinto le infamanti accuse.

"'Non sono stato io'. Questa la laconica dichiarazione del Cardinale Voiello sul like alla modella" ha scritto su Instagram Paolo Sorrentino. C'è da credergli? Noi qualche sospetto continuiamo a nutrirlo... Voi diteci nei commenti cosa ne pensate! Qui, intanto, trovate la nostra recensione di The New Pope, seconda stagione dello show di Sorrentino con Jude Law e John Malkovich.

Quanto è interessante?
2