Netflix

The OA, Brit Marling elogia i fan dopo la cancellazione della serie

The OA, Brit Marling elogia i fan dopo la cancellazione della serie
di

The OA si è guadagnata col tempo una platea decisamente affezionata alle sue riflessioni esistenziali, tanto che la cancellazione annunciata da Netflix è stata un fulmine a ciel sereno per la fanbase. Colpita dall’interesse degli appassionati, Brit Marling ha rilasciato un commento dove esprime tutto il suo apprezzamento.

Brit Marling non è nuova a ruoli che sfiorano vette filosofiche: era lei la protagonista di Another Earth (2015), pellicola di stampo fantascientifico che adottava un espediente tipico del genere per intavolare ragionamenti decisamente profondi sul significato dell’essere umano.

Con la parte in The OA l’attrice sembra dunque essersi affezionata a personaggi complessi e a metafore legate al senso dell’ulteriore; certo, non sono argomenti propri di una chiacchierata al bar, basti pensare che la serie si è ispirata persino al Maestro Hayao Miyazaki per dare vita al suo affresco filosofico.

Con la cancellazione di The OA dopo la seconda stagione, Brit Marling ha assistito a una autentica sollevazione della platea digitale che si è riversata sull’account Twitter di Netflix con lo slogan #SaveTheOA.

Il commento della protagonista è stato affidato dalla diretta interessata a un post pubblicato su Instagram: “Siamo letteralmente onorati per il supporto a The OA. Abbiamo ammirato artwork stupendi da Giappone, Francia e Brasile per elogiare la serie, abbiamo letto articoli davvero toccanti e abbiamo visto dozzine e dozzine di video provenienti da tutto il mondo che ci hanno colpito. Le vostre parole ci hanno scosso non tanto perché la serie debba continuare, ma per il fatto che molte persone confuse dalla notizia hanno cominciato a porsi domande più importanti sul ruolo della narrazione nel mondo in cui viviamo”.

C’è chi dice che l’operazione di Netflix sia stata architettata come una manovra pubblicitaria per The OA che non sarebbe stata letteralmente cancellata dai palinsesti; in ogni caso, per chi fosse all’oscuro del telefilm ci sono davvero buoni motivi per recuperare la serie.

FONTE: tvguide
Quanto è interessante?
3
Visualizza questo post su Instagram

🐙

Un post condiviso da Brit Marling (@britmarling) in data: