The Office: Steve Carrell non tornerà per eventuali revival futuri

The Office: Steve Carrell non tornerà per eventuali revival futuri
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nel corso di una recente intervista con Esquire Steve Carrell, membro del cast originale della serie tv NBC The Office, ha rivelato di non essere affatto entusiasta di un eventuale revival futuro.

L'attore candidato all'Oscar de La Grande Scommessa e dell'imminente Beautiful Boy ha dichiarato: "So che c'è stato un risveglio nell'interesse del pubblico nei confronti della serie, e che ci sono dei piani per un possibile revival. Ma a parte il fatto che non penso che sia una buona idea, credo soprattutto che sia letteralmente impossibile fare una serie come The Office al giorno d'oggi. Secondo me il pubblico non lo accetterebbe come è stato accettato dieci anni fa."

Carrell ha fatto riferimento nello specifico alla personalità abrasiva del suo personaggio, Michael Scott: "Oggi c'è una consapevolezza molto alta per quanto riguarda gli atteggiamenti offensivi, il che è una cosa certamente positiva. Ma allo stesso tempo, quando prendi un personaggio così alla lettera, ti accorgi che non funziona davvero".

Le voci di un possibile ritorno di The Office sono iniziate a circolare per la prima volta a dicembre dello scorso anno, ma Carell è ad oggi il primo dei membri principali del cast della sitcom ad esprimere forti riserve su una potenziale nuova stagione. Qualche mese fa John Krasinski ha detto che sarebbe stato molto disponibile a tornare nei panni di Jim Halpert, ma che avrebbe preso in considerazione solo una sorta di speciale natalizio nello stile delle serie tv britanniche. Jenna Fischer, invece, si era detta interessata ma solo se insieme a lei fosse tornato anche lo staff creativo principale.

Voi cosa ne pensate? Vorreste vedere una nuova stagione di The Office? Fatecelo sapere nei commenti!

FONTE: Esquire
Quanto è interessante?
2

Le ultime Serie TV/Telefilm in Cofanetto BluRay o DVD le trovate in offerta su Amazon.it.