The Office: Una battuta è costata 60 mila dollari alla produzione

The Office: Una battuta è costata 60 mila dollari alla produzione
di

Mentre i fan sono ansiosi di scoprire ulteriori novità sulla serie di The Office dedicata a Stanley, uno sceneggiatore ha parlato di una frase di Michael Scott, che ha causato alla produzione un ingente esborso di denaro.

Jen Celotta ha partecipato come ospite al podcast condotto da Jenna Fischer e Angela Kinsey e intitolato "Office Ladies", spiegando che in "A Benihana Christmas", puntata della terza stagione, è presente una scena in cui Michael Scott canta una parte della canzone di Eddie Money, "Two Ticket To Paradise". Ecco il suo commento sulla vicenda: "Ho scritto una battuta in cui Michael dice I got two ticket to paradise, fai le valige partiamo tra due giorni. Durante il mix dell'audio il produttore mi ha detto che quello scherzo è costato 60 mila dollari. Ho detto, è una battuta divertente, ma nessuna delle frasi che ho mai scritto vale così tanto. Inoltre ricordo che poco tempo dopo ci hanno diminuito il budget per la musica, inizio a pensare che fosse per quello... Non avrei mai immaginato che solo per quella frase avremmo dovuto pagare i 60 mila dollari di diritti per la canzone".

Nel frattempo vi segnaliamo che in America si parla di un eventuale reboot di The Office, prodotto da NBCU.

FONTE: cb
Quanto è interessante?
2