The Outsider: Ben Mendelsohn nell'adattamento HBO del romanzo di Stephen King

The Outsider: Ben Mendelsohn nell'adattamento HBO del romanzo di Stephen King
di

Secondo quanto rivelato da Variety, la HBO starebbe sviluppando una serie televisiva tratta dal recente romanzo horror di Stephen King, The Outsider e Ben Mendelsohn avrebbe firmato per la parte da protagonista.

Mendelsohn svolgerà anche la mansione di produttore esecutivo dello show insieme a Jason Bateman (Game Night, Ozark, Arrested Development).

The Outsider segue la storia di un attempato poliziotto e di un investigatore poco ortodosso alle prese con le indagini sull’omicidio di un ragazzo di una piccola comunità, che porterà i due a mettere in discussione ogni cosa in cui credono, in quanto una forza sovrannaturale emergerà.

A scrivere la serie sarà Richard Price, mentre Bateman dirigerà i primi due episodi con la sua Aggregate Films. Alla produzione troviamo la Media Rights Capital e la Temple Hill Entertainment, con Jack Bender, Price, Marty Bowen e Michael Costigan come produttori esecutivi dello show.

Dopo il successo di Bloodline, Mendelsohn è apparso in Rogue One: A Star Wars Story, Ready Player One ed è in sala con Robin Hood - L’origine della leggenda; da marzo 2019 sarà nelle sale di tutto il mondo con il cinecomic Marvel, Captain Marvel.

Sinossi: La sera del 10 luglio, davanti al poliziotto che lo interroga, il signor Ritz è visibilmente scosso. Poche ore prima, nel piccolo parco della sua città, Flint City, mentre portava a spasso il cane, si è imbattuto nel cadavere martoriato di un bambino. Un bambino di undici anni. A Flint City ci si conosce tutti e certe cose sono semplicemente impensabili. Così la testimonianza del signor Ritz è solo la prima di molte, che la polizia raccoglie in pochissimo tempo, perché non si può lasciare libero il mostro che ha commesso un delitto tanto orribile. E le indagini scivolano rapidamente verso un uomo e uno solo: Terry Maitland. Testimoni oculari, impronte digitali, gruppo sanguigno, persino il DNA puntano su Terry, il più insospettabile dei cittadini, il gentile professore di inglese, allenatore di baseball dei pulcini, marito e padre esemplare. Ma proprio per questo il detective Ralph Anderson decide di sottoporlo alla gogna pubblica. Il suo arresto spettacolare, allo stadio durante la partita e davanti a tutti, fa notizia e il caso sembra risolto. Solo che Terry Maitland, il 10 luglio, non era in città. E il suo alibi è inoppugnabile: testimoni oculari, impronte, tutto dimostra che il brav'uomo non può essere l'assassino. Per stabilire quale versione della storia sia quella vera non può bastare la ragione. Perché il male ha molte facce.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
1

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.