The Outsider chiude negli USA con ascolti record per una serie drama HBO

The Outsider chiude negli USA con ascolti record per una serie drama HBO
di

Si è conclusa pochi giorni fa negli USA , miniserie firmata Richard Price (The Night Of) e tratta dall'omonimo romanzo di Stephen King, che in chiusura ha registrato non solo un generale plauso della critica ma anche un significativo apprezzamento da parte del pubblico, rivelandosi un successo su tutta la linea.l'ottima The Outsider della HBO

Il decimo episodio della stagione, andato in onda in America domenica 8 marzo, ha registrato 1,37 milioni di telespettatori, praticamente un record per The Outsider, perché va ad unirsi ai restanti numeri dei precedenti nove episodi, che hanno registrato una media di 9 milioni di spettatori e un mantenimento costante dell'audience, se non addirittura in crescita.

Questo significa che The Outsider dovrebbe avere il miglior debutto per una serie originale HBO sin dai tempi della prima stagione di Westworld, andata in onda nel 2015. In effetti l'episodio finale del crime horror ha visto un aumento del 16% rispetto al precedente episodio del 1° marzo, segnando 2,2 milioni di spettatori totali incrociando tutte le piattaforma HBO.

Solo via cavo, The Outsider ha invece superato gli ascolti della terza stagione di True Detective. Insomma, una gran bella produzione premiata da critica e pubblico e di cui potrebbe anche arrivare una seconda stagione, almeno stando ai dati e alle parole di Richard Price.

In Italia la serie va in onda su Sky Atlantic e terminerà con gli ultimi due episodi il prossimo 16 marzo.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
2