The Outsider, anche Stephen King conferma: "Ci sarà una seconda stagione"

The Outsider, anche Stephen King conferma: 'Ci sarà una seconda stagione'
di

Una delle serie più apprezzate del 2020 è stata The Outisder, prodotta da HBO e basata sull'omonimo romanzo di Stephen King. Adattata da Richard Price, era stata inizialmente concepita come serie limitata, ma nelle ultime settimane è emerso che non è così. Si sta discutendo su come dare un seguito al lavoro, e lo ha confermato lo stesso scrittore.

Intervistato da Entertainment Weekly, Stephen King si è infatti lasciato sfuggire: "Ci sarà una seconda stagione di The Outsider, non appena si potrà avviare la produzione". Il maestro del brivido è andato anche oltre, aggiungendo, a una domanda sulla trama: "Sto esattamente dove sta andando, perché ho visto alcuni dei copioni. Potrei dirtelo, ma poi dovrei ucciderti" ha scherzato. "Dico solo che è davvero fantastico, e c'è un vero, spettrale elemento paranormale."

Per chi non l'avesse vista, la prima stagione di The Outisder era incentrata sull'omicidio di un ragazzino in una piccola comunità di provincia. Il principale sospettato, Terry Maitland (Jason Bateman), ha allo stesso tempo delle prove schiaccianti a suo carico e un alibi di ferro, confermato da più testimoni. L'eccentrica investigatrice privata Holly Gibney (Cynthia Erivo), chiamata a risolvere il caso, ha una sua bizzarra teoria su un mostro capace di assumere diverse forme e di uccidere per nutrirsi.

Se non l'hai ancora fatto, puoi dare un'occhiata alla nostra recensione di The Outsider.

FONTE: collider
Quanto è interessante?
2