di

Netflix ha diffuso in rete il primo trailer ufficiale della seconda stagione di The Politician, la serie scritta e prodotta da Ryan Murphy di ritorno a breve sulla piattaforma streaming. "Stop ai convenevoli e fuori le unghie. Preparati alla battaglia elettorale più scandalosa e iconica nella storia di New York" promette la descrizione del filmato.

Nei nuovi episodi, Payton Hobart lotterà per scalzare Dede Standish dalla corsa al senato dello stato di New York. In quanto membro più esperto e ammirato del Senato, con Hadassah Gold al suo fianco, la rielezione di Dede sembra un gioco da ragazzi, ma Payton - che vede questa opportunità come il prossimo passo verso la presidenza - deve decidere che tipo di politico diventare per riuscirci, anche se ciò significa svelare segreti, mentire e buttarsi in una relazione a 3. Nel frattempo sua madre, Georgina Hobart, prende una decisione che rischierà di mettere in ombra lui e tutto ciò a cui aspira. Ma se Payton vorrà elevarsi al di sopra dei trucchetti della politica e avere successo senza compromettere il suo carattere, dovrà trovare la propria voce e rafforzare il suo messaggio politico per ispirare ed entusiasmare gli elettori.

Nel cast troveremo tra gli altri Zoey Deutch, Lucy Boynton, Theo Germaine, Laura Dreyfuss, Rahne Jones, e Gwyneth Paltrow, Judy Light e Bette Midler, per un'uscita prevista su Netflix il prossimo 19 giugno. Nell'attesa, qui potete trovare la nostra recensione di The Politician.

A proposito di Ryan Murphy, dallo scorso aprile è disponibile nel catalogo del servizio anche la miniserie Hollywood.

Quanto è interessante?
1