The Punisher: la seconda stagione renderà estremamente felici i fan, parola di Joe Quesada

The Punisher: la seconda stagione renderà estremamente felici i fan, parola di Joe Quesada
di

Dopo un debutto col botto, sono attualmente in corso le riprese della seconda stagione di The Punisher, serie Netflix incentrata sulle vicende del noto personaggio Marvel. Secondo il Chief Creative Officer Joe Quesada, il nuovo arco narrativo sarà migliore del precedente e renderà estremamente felici i fan di Frank Castle.

Intervistato di recente da ComicBook, il noto fumettista statunitense ha così dichiarato: "Al Comic-Con dello scorso anno andavo in giro dicendo che The Punisher era il miglior show che avessimo mai fatto. Molte persone non ci credevano ed io gli avevo proposto un abbonamento gratis a Netflix per un anno, nel caso mi fossi sbagliato. Fortunatamente non mi è mai arrivata alcuna richiesta. Adesso posso dirvi che la seconda stagioen sarà ancora più folle e rappresenterà tutto quello che i fan del personaggio hanno da sempre desiderato. E poi Jon Bernthal è una vera forza della natura, semplicemente unico."

La seconda stagione di The Punisher sarà composta da 10 episodi anzichè 13, numero che va molto a genio allo showrunner Steve Lightfoot e che gli consente di concentrarsi sui personaggi principali. Jon Bernthal tornerà ad essere Frank Castle/Punisher, mentre Ben Barnes sarà nuovamente Billy Russo che si sdoppierà nel villain noto come Mosaico.

Al momento non si conoscono dettagli sull'uscita del nuovo arco narrativo su Netflix, nè sulla possibile trama. Da tempo, però, si vocifera che la seconda stagione possa prendere spunto da Gli Schiavisti, una saga completa scritta da Garth Ennis e disegnata da Leandro Fernandez. Il volume è stato edito in Italia da Panini Comics.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
6

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.