The Queen's Gambit, il libro risolve un grosso buco di trama dello show Netflix

The Queen's Gambit, il libro risolve un grosso buco di trama dello show Netflix
di

Nonostante si mantenga parecchio fedele al libro da cui è tratta, The Queen's Gambit presenta comunque alcune situazioni che hanno lasciato un po' perplessi alcuni spettatori: una di queste, in particolare, è stata rivelata da più di un utente Netflix sul finale della serie con Anya Taylor-Joy.

Durante le battute conclusive dello show vediamo infatti un'orda di amici prodigarsi per aiutare Beth a vincere il match che la incoronerebbe campionessa del mondo: un'eventualità decisamente poco credibile visto il modo in cui la nostra tratta gli altri personaggi per tutta la durata della serie, non trovate?

Nel libro, però, la cosa trova una sua spiegazione: la Beth descritta nel romanzo di Walter Tevis, infatti, è sì un personaggio dal carattere difficile (per usare un eufemismo), ma riesce comunque a mantenere un rapporto sincero con la sua amica d'infanzia Jolene (l'unica a cui arriva a chiedere aiuto per i suoi problemi con l'alcol) e con Benny, l'unico uomo a cui Beth sembra sinceramente legarsi in qualche modo.

Nel romanzo, dunque, sono Jolene e Benny a metter su la brigata che aiuterà Beth a portare a casa il titolo, proprio in nome del rapporto che li lega alla protagonista: decisamente più sensato, non trovate?Per saperne di più, qui trovate la nostra recensione de La Regina degli Scacchi; andiamo poi alla scoperta di Anya Taylor-Joy, la straordinaria protagonista di The Queen's Gambit.

FONTE: digitalspy
Quanto è interessante?
2