Netflix

The Sandman, ritorna Dave McKean: dalle cover dei fumetti DC ai titoli di coda dello show

The Sandman, ritorna Dave McKean: dalle cover dei fumetti DC ai titoli di coda dello show
di

L'acclamato artista Dave McKean, che ha lavorato a lungo con Neil Gaiman, torna nell'universo di The Sandman: è stato Gaiman a rivelarlo durante il San Diego Comic-Con, anticipando che ogni episodio della serie live-action avrà una sequenza finale di titoli di coda realizzata ad hoc proprio da Dave McKean.

"Quando abbiamo iniziato a lavorare a The Sandman la gente continuava a chiedermi: 'Dave McKean sarà coinvolto in qualche modo?'" ha raccontato Gaiman prima di rivelare che "ogni puntata ha i suoi titoli di coda, con sequenze diverse per ogni episodio, un meraviglioso e snello filmato realizzato da Dave McKean".

Il sodalizio tra McKean e Gaiman ha inizio nel 1986 e pochi anni dopo il secondo affida al primo il progetto grafico delle edizioni americane della serie di The Sandman per la linea Vertigo di DC Comics, curando tutte e 75 le copertine degli albi, oltre ai 60 numeri della serie spin-off The Dreaming.

Ma non è tutto qui: al Comic-Con di San Diego è stato presentato anche il trailer ufficiale di The Sandman, la serie Netflix tratta dalla pluripremiata serie di fumetti DC Comics scritta da Neil Gaiman, insieme al poster che svela tutti i personaggi principali. La prima stagione di The Sandman, composta da dieci episodi, debutterà su Netflix il prossimo 5 agosto.

C'è un altro mondo che aspetta tutti noi quando chiudiamo gli occhi e dormiamo, recita la sinossi di The Sandman, un luogo chiamato Sogno, dove Morfeo (interpretato da Tom Sturridge), dà forma a tutte le nostre paure e alle nostre fantasie più profonde. Ma quando viene inaspettatamente catturato da un mortale e tenuto prigioniero sulla Terra per oltre un secolo, la sua assenza innesca una serie di eventi che cambieranno per sempre sia il mondo dei sogni che quello della veglia. Per ristabilire l'ordine, Morfeo dovrà viaggiare attraverso mondi e linee temporali differenti per riparare gli errori che ha commesso durante la sua lunga esistenza, facendo visita a vecchi amici e altrettanti nemici e incontrando nuove entità, sia cosmiche che umane.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
4