The Stand: Ecco le differenze tra il libro e le vicende della quarta puntata

The Stand: Ecco le differenze tra il libro e le vicende della quarta puntata
di

Continuiamo a discutere delle differenze tra il libro e la serie di The Stand: questa volta analizziamo quello che è successo nel corso della quarta puntata dello show prodotto dalla CBS e in onda su Starzplay.

L'episodio intitolato "The House of the Dead" ha mostrato alcune vicende che avranno un impatto importate sulla storia della serie e si è concentrata principalmente sul personaggio di Nadine. In particolare, mentre nelle pagine del libro scritto da Stephen King il personaggio interpretato da Amber Heard cerca prima di eliminare l'influenza di Randall Flagg con Larry, nello show Nadine sembra avere meno dubbi, mettendosi in contatto con Harold subito dopo una riunione degli abitanti della Boulder Free Zone.

Nella puntata abbiamo anche seguito i personaggi di Frannie e Harold, che sono caduti nella trappola di un uomo misterioso, che ha cercato di rapire Frannie per renderla sua schiava. I due vengono quindi salvati da Stu e Glenn, nel libro invece i quattro viaggiano insieme prima di venire attaccati da un gruppo di uomini che intendo rapire Frannie per portarla in quello che definiscono il loro "zoo". Una volta sconfitti, i protagonisti liberano le otto donne imprigionate, le cui condizioni sono molto più gravi rispetto a quelle della serie TV.

Per finire vi segnaliamo questa intervista Jake Braver di The Stand, in cui discute degli effetti speciali dello show.

FONTE: cb
Quanto è interessante?
1