The Stand: è iniziata la produzione della serie basata su L'ombra dello scorpione

The Stand: è iniziata la produzione della serie basata su L'ombra dello scorpione
di

Il quadro completo del cast di The Stand sta venendo rivelato in queste settimane e l'ultimo in ordine di tempo è l'ingresso di Alexander Skarsgard, che sarà Randall Flagg nello show basato sul romanzo omonimo di Stephen King, conosciuto in Italia come L'ombra dello scorpione. Intanto, è giunta la conferma dell'inizio della produzione.

A dare la notizia è stato Josh Boone, regista di Colpa delle stelle e di The New Mutants, e che qui figura anche in veste di sceneggiatore e produttore. Boone ha pubblicato su Instagram un breve video in cui si vede la copertina del copione e poi ha commentato con un semplice #dayone, riferendosi all'inizio dei lavori di produzione, che dovrebbero andare avanti fino a marzo 2020.

The Stand è ambientata in un mondo post-apocalittico dove un virus ha spazzato via il 99% della popolazione. Il destino dell'umanità è affidato a un piccolo gruppo, guidato dall'ultra centenaria Mother Abagail (Whoopi Goldberg). Dovranno però fare i conti con Randall, una vera e propria figura demoniaca che compare anche in altre opere del re dell'orrore. Inoltre, è stato confermato che la serie avrà un finale diverso rispetto al romanzo.

The Stand sarà disponibile su CBS All Access, anche se manca ancora una data ufficiale della messa in onda.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2
Visualizza questo post su Instagram

#thestand #dayone

Un post condiviso da Josh Boone (@joshboonemovies) in data: