The Stand, Katherine McNamara: "L'epilogo della serie è la chiusura di un cerchio"

The Stand, Katherine McNamara: 'L'epilogo della serie è la chiusura di un cerchio'
di

Su StarzPlay è finalmente arrivata The Stand, la serie tv tratta dall'omonima opera del Maestro dell'Horror Stephen King, e una dei suoi protagonisti, Katherine McNamara, ha detto la sua sull'aggiunta di un epilogo diverso da quello cartaceo da parte dello show.

Il cambiamento, voluto dallo stesso King, che si è occupato di scrivere l'episodio corrispondente, il nono, è stato etichettato dal produttore Benjamin Cavell come "coda" alla storia: "Ha scritto una coda per la storia, che sarebbe il nostro nono episodio. Sarà qualcosa di completamente nuovo per l'intera audience" commentava infatti Cavell in una precedente intervista, facendo notare come lo scrittore ci abbia pensato su parecchio nel corso degli ultimi 30 anni.

E in una nuova featurette (che purtroppo non è attualmente disponibile per la visione nel nostro paese) dello show di CBS All Access, la McNamara avrebbe approvato in toto l'operazione dello scrittore.

"Concordo perfettamente con coloro che parlando di questa storia come un documento vivente" ha affermato l'interprete di Julie Lawry in The Stand "È uno dei vantaggi dell'avere un autore come Stephen King, che continua sempre a rivalutare e riassestare il suo lavoro. E considerato quanto sia cambiato il mondo da quando ha scritto originariamente la storia, ed è interessante vedere questo epilogo che credo chiuda perfettamente il cerchio".

Qui potete trovare le nostre impressioni sui primi episodi di The Stand, mentre a questo link potete aggiungervi al dibattito sulle migliori miniserie basati sui libri di Stephen King.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
1