Netflix

The Umbrella Academy 2, la spiegazione del finale: cosa è successo?

The Umbrella Academy 2, la spiegazione del finale: cosa è successo?
di

Dopo una lunga attesa finalmente la seconda stagione di The Umbrella Academy è arrivata su Netflix, ma le sorprese per i fan dei pupilli Hargreeves sono appena iniziate: dopo il finale scioccante ci sarà una terza stagione? Scopriamolo insieme a meno di qualche spoiler.

Alla fine della prima stagione i protagonisti erano stati catapultati negli ani '60, dove dovranno fare i conti con alcuni fantasmi del loro passato e l'incombente fine del mondo, che si manifesterà in una letale guerra atomica tra USA e URSS. L'evento scatenante è l'esplosione di un edificio dell'FBI durante il corteo del presidente Kennedy e, ancora una volta, sono Vanya ed i suoi poteri l'innesco dell'apocalisse. A salvare la situazione sarà Ben che, passando al corpo di Klaus a quello di Vanya, le farà riacquistare lucidità, ma a costo della propria vita.

Intanto, i personaggi di Handler e Lila acquistano sempre più importanza nella serie Netflix, soprattutto dopo lo scontro tra ragazza e i fratelli Hargreeves. Lila ha infatti la capacità di assorbire i poteri altrui e, dopo essersi alleata con la Commissione, alla ragazza viene rivelato che in realtà la morte dei sui genitori fa parte dell'enorme piano di Handler, leader dell'organizzazione. Scioccata e confusa, Lila riesce a salvarsi e a fuggire in un altro tempo, ancora sconosciuto.

Scongiurata la fine del mondo, per i pupilli Hargreeves è tempo di tornare nel 2019, ognuno lasciando dietro di sé un cuore infranto e gli affetti più cari. Il "ritorno al futuro" avviene grazie ad una valigetta lasciata da Handler a Cinque come ricompensa per l'assassinio di tutti i membri del consiglio d'amministrazione della Commissione. Il suo piano per imbrogliare Cinque però fallisce miseramente (non avrebbero infatti potuto utilizzare la valigetta se non per un'infinitesimale manciata di secondi) e alla morte della Handler il timone dell'organizzazione passa nelle mani del mite agente Herb, che avrà il compito di far risorgere la Commissione e di trovare nuovi agenti, essendo i precedenti stati sterminati da Vanya nella lotta finale.

Tra colpi di scena e scontri epici, si fa strada nella stagione 2 anche un'altra misteriosa organizzazione chiamata Majestic 12, di cui fanno parte scienziati, militari ed economisti influenti e che stava per essere smascherata proprio da Kennedy, evento che li costrinse ad ordire il suo assassinio. Diego e Cinque ben presto capiscono che loro padre, Reginald Hargreeves, è uno dei membri dei Majestic, sebbene uno dei pochi contrari ad attentare alla vita del Presidente. Alla fine Reginald si oppone fermamente alle decisioni dell'organizzazione, che reagisce violentemente di fronte al pericolo che Hargreeves non condivida più le sue tecnologie futuristiche. A questo punto, Hargreeves si toglie dal volto la sua "faccia umana", rivelando di essere in realtà un alieno.

Adesso che sono tornati nel presente, nuove spiacevoli sorprese attendono gli Hargreeves: la Umbrella Academy non esiste più, o meglio, no è mai esistita, e al suo posto Reginald ha fondato la Sparrow Academy con altri bambini dotati di poteri speciali e tra loro vi è anche Ben, che ritorna in scena all'ultimo minuto.

È probabile che proprio l'opposizione tra gli Hargreeves e gli Sparrow sarà fulcro della terza stagione, ricordiamo non ancora confermata, che potrebbe alzare nuovamente il livello dell narrazione con lotte e scontri ancora più sensazionali. Per altri dettagli vi rimandiamo alla nostra recensione di The Umbrella Academy 2.

FONTE: DS
Quanto è interessante?
1