The Walking Dead 10: e se Ezekiel fosse gravemente malato?

The Walking Dead 10: e se Ezekiel fosse gravemente malato?
di

King Ezekiel è uno dei personaggi che durante le ultime stagioni di The Walking Dead ha subito parecchi traumi emotivi che lo hanno portato a vivere in uno stato di alienazione e depressione. C'è un dettaglio, inoltre, che potrebbe far pensare a un serio problema di salute che potrebbe avere il personaggio interpretato da Khary Payton.

Ezekiel non sta sicuramente vivendo uno dei momenti migliori all'interno della serie. Dopo i tragici eventi che hanno coinvolto la sua famiglia, ovvero la morte del figlio Henry (Matt Lintz) e il distacco da sua moglie Carol (Melissa McBride), il personaggio è sprofondato in uno stato di solitudine e apatia.

Nonostante il breve ma romantico momento tra Michonne ed Ezekiel, in cui è presente anche un omaggio al fumetto di The Walking Dead, quest'ultimo potrebbe nascondere un grave problema di salute che potrebbe aver tenuto nascosto ai suoi compagni. Il dubbio sorge notando il personaggio tossire in modo forte e improvviso durante il video anteprima del quinto episodio intitolato What It Always Is. Questo evento potrebbe avere un collegamento con ciò che abbiamo visto durante la premiere della decima stagione, quando Ezekiel aveva tossito durante la caduta del satellite russo. All'epoca quel gesto non aveva suscitato perplessità, ma dopo averlo ripetuto nel nuovo episodio - che sarà trasmesso il 3 novembre negli Stati Uniti e il 4 in italiano - in molti sospettano che il personaggio interpretato da Payton potrebbe avere problemi di salute.

Non ci rimane che aspettare i nuovi episodi per scoprire il destino che attende King Ezekiel. Vi ricordiamo che questa sera sarà trasmesso il quarto episodio di The Walking Dead all'interno del canale Fox della piattaforma Sky. Qualora non l'abbiate ancora visto, vi lasciamo al video dei primi minuti di Silence the Whisperers.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
1