The Walking Dead 10: ecco qual è la canzone giusta per attirare gli zombie

The Walking Dead 10: ecco qual è la canzone giusta per attirare gli zombie
di

Anche se l'epidemia sta mettendo in crisi il 2020 di The Walking Dead, abbiamo fatto in tempo a vedere la quattordicesima puntata di questa decima stagione, che ha riservato delle sorprese anche dal punto di vista "musicale".

Abbiamo infatti scoperto le origini di Beta: lo spaventoso braccio destro di Alpha era in passato un cantante country abbastanza famoso, conosciuto come Half Moon. Dopo aver preso la testa mozzata della leader, Beta si reca in una sorta di pub, dove vediamo un articolo di giornale che lo riguarda. Per attirare gli zombie, e muovere un micidiale attacco contro gli uccisori di Alpha, decide inoltre di sparare un suo brano a tutto volume. Come si può resistere alla country music? La puntata finisce proprio con Beta che si aggira tra la marea di zombie che si sono radunati lì a causa della melodia.

La canzone si intitola I Went to the Well, e ora possiamo ascoltarla per intero su Twitter, in una versione tratta da un album live fittizio di Half Moon. Tutto ciò ci fa intuire che Beta, in quanto personaggio famoso, ha scelto di indossare una maschera per non farsi riconoscere dalle persone, una volta scoppiata l'apocalisse.

Nei fumetti il personaggio è invece descritto come un ex giocatore di basket molto conosciuto, ma la sceneggiatrice Angela Kang ha dichiarato: "Mentre lo stavamo scrivendo ci siamo detti 'Hurst ricorda davvero un giocatore di basket? Forse più un giocatore di calcio, ma è davvero questa la strada che vogliamo percorrere?'".

La showrunner ha parlato anche del rapporto tra Carol e Daryl, che si è ulteriormente complicato a causa degli ultimi eventi.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
1