The Walking Dead 10: il regista ci aggiorna sui tempi di lavorazione del finale

The Walking Dead 10: il regista ci aggiorna sui tempi di lavorazione del finale
di

Quando il mese scorso AMC ha annunciato che il finale della decima stagione di The Walking Dead non sarebbe andato in onda come previsto, e sarebbe slittato a data da destinarsi, i fan sono rimasti scioccati. L'ultimo episodio della decima stagione dello show non è stato completato prima della pandemia quindi la stagione è stata interrotta.

In una nuova intervista il produttore esecutivo e regista dell'episodio, Greg Nicotero, ha spiegato ai fan la quantità di lavoro da completare per riuscire a portare a termine l'episodio, tra il mixaggio dei suoni, della musica, e i vari controlli sulla qualità. Tutto lavoro molto vicino alla conclusione, prima che s'interrompesse per la pandemia.

"Eravamo proprio sul punto di finire l'episodio, quando tutti hanno dovuto smettere di lavorare. E non è che tu possa fare molte cose da remoto. Ho controllato tutti i dettagli sugli effetti visivi che stavamo facendo quando stavamo girando perché c'erano molti VFX per il finale e tutto sembrava magnifico, è solo questione di aspettare fino a quando non potremo fondamentalmente mescolare tutti gli ingredienti. Non so quando sarà. Ma penso che una volta che le persone avranno possibilità di tornare al lavoro, servirà probabilmente una settimana e mezza, massimo due, per la messa a punto".
Nicotero ha proseguito, confermando di essere molto orgoglioso dell'episodio, e non vede l'ora di mostrare il prodotto finito.
Jeffrey Dean Morgan ha paragonato il Coronavirus alla stagione 2 di The Walking Dead mentre un'altra preoccupazione dei fan è quella di un cambio di look di Jerry, oltre alla possibilità di dover aspettare per vedere il finale.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
1