The Walking Dead 11: Maggie perdonerà Negan nell'ultima stagione? Parla la showrunner

The Walking Dead 11: Maggie perdonerà Negan nell'ultima stagione? Parla la showrunner
di

Manca ormai pochissimo al debutto dell'ultima stagione di The Walking Dead, e gli attori e i produttori continuano a darci anticipazioni su ciò che vedremo nei nuovi episodi. Recentemente la showrunner Angela Kang ha parlato del rapporto tra Maggie e Negan in The Walking Dead 11 dopo che alcune foto che ritraggono i due sono state pubblicate.

In particolare nelle immagini postate vediamo i due nemici collaborare. Cosa alquanto strana, considerando il loro passato. Infatti Maggie non può dimenticare il fatto che Negan ha ucciso suo marito Glenn e suo figlio Hershel. Tuttavia nell'ultima season Alessandria avrà bisogno di loro, e i due si ritroveranno a dover fare squadra. Una situazione interessante da gestire, soprattutto per gli sceneggiatori, che si ritrovano a raccontare una condizione emotivamente complicata, e a dover rispondere ad una domanda: potrà mai Maggie perdonare Negan?

Una domanda che diventa motivo di una riflessione più ampia sul concetto di perdono e redenzione. "Può una persona che ha fatto qualcosa di terribile riscattarsi? Come? Il perdono è dovuto? I nemici possono lavorare insieme in modo produttivo o sei sempre condannato a ripetere quegli schemi che vi hanno portati a diventare nemici all'inizio?" Queste le questioni che si è posta la showrunner Angela Kang, e che, come da lei dichiarato, verranno approfondite nella stagione 11 circa il rapporto tra Maggie e Negan. "Non c'è una risposta facile a questo tipo di domande," ha aggiunto la showrunner, "sono cose di cui si occupa la società, quindi abbiamo pensato che fosse davvero interessante approfondirle con quei due personaggi."

Secondo l'interprete di Daryl, Norman Reedus, una redenzione esiste, perché Negan ha "fatto tante cose buone in un mondo dove la gente fa cose orribili" nelle ultime due stagioni, guadagnando, secondo lui, il perdono. Proprio Reedus che nella stagione 8 sperava invece che il personaggio di Negan venisse ucciso! "E' tutta una questione di prospettiva," ha aggiundo Norman. "Dal punto di vista di Negan, noi siamo quelli che sono arrivati e hanno macellato il suo popolo. Quindi c'è un mondo dove può esserci perdono, immagino."

E se il perdono ci sarà oppure no, potremo scoprirlo soltanto in The Walking Dead 11 la cui prima parte è in arrivo su Disney+ il 23 di Agosto. Noi non vediamo l'ora, e voi?

FONTE: COMICBOOK
Quanto è interessante?
1