The Walking Dead 2, Glen Mazzara parla del finale di stagione (spoiler!)

di

La seconda stagione della serie tv horror trasmessa da AMC, The Walking Dead si è conclusa da qualche giorno, ma è ancora forte il clamore riguardo a ciò che è successo in questi ultimi sconvolgenti episodi. A parlare del finale è Glen Mazzara, showrunner del telefilm subentrato a Frank Darabont prima della messa in onda di questo secondo ciclo di puntate, cosa che ,ascolti alla mano, non ha influenzato più di tanto il gradimento del pubblico. Oltre a rispondere alle domande sul finale, Mazzara ha anche rivelato alcuni dettagli circala terza stagione, per cui a chi non fosse interessato ad eventuali spoiler, invitiamo i nostri lettori a seguirci mentre agli altri consigliamo di fermarsi.

Attenzione spoiler! Mazzara è molto orgoglioso di come è stato costruito il finale della seconda stagione. Durante l'intervista gli è stato chiesto se vorrà raccontare come è nato e si è propagato il virus. Lo showrunner ha affermato che, non essendo un amante dei flashback, molto probabilmente sarà realizzato un film o qualcosa del genere, che racconterà come tutto ebbe inizio. La volontà di far diventare Shane uno zombie è nata dalla voglia di dimostrare quanta forza ci fosse in questo personaggio anche dopo la sua trasformazione. (peccato per la realizzazione ridicola di questa scena ndGfx). La terza stagione sarà come un treno in corsa e molto probabilmente sarà accompagnata da nuovi web episodes: al momento Mazzara non sa prevedere quanti cicli di episodi saranno ancora prodotti per la serie.

Quanto è interessante?
0