The Walking Dead 2: Greg Nicotero parla degli zombie

di

Se state seguendo la seconda stagione di The Walking Dead, e siete in pari, avrete visto uno zombie particolarmente meraviglioso nelle scorse puntate...ci cosa parliamo?

Ovviamente dello zombie nel pozzo della fattoria di Hershel, un essere immondo che di più non si può, e che fa anche una bella fine. Ne ha parlato Greg Nicotero:

All'inizio della stagione 2, gli sceneggiatori hanno detto: "Vogliamo fare una gita." E io dissi: "Sì! Consiglio di portare tutti i ragazzi a KNB. Si può passeggiare nel negozio, vedere quello che stiamo costruendo, ciò che abbiamo costruito, forse ottenere un po' di ispirazione. C'era un sacco di roba in mostra da altri film che avevamo fatto. Avevamo una maschera che abbiamo fatto per Grindhouse di questo ragazzo infetto, tutto gonfio, angosciante e disgustoso.
Ho ricevuto una telefonata due ore dopo aver lasciato il negozio. Hanno detto: "Abbiamo questa idea: un personaggio caduto in un pozzo." Il pozzo sarebbe stato pieno con nove metri di acqua, e il personaggio avrebbe assorbito tutto il liquido, così da mostrarsi completamente gonfio e scolorito.
Una delle cose che abbiamo notato facendo ricerca, è che tutto diventa veramente gonfio. Il liquido satura la pelle tanto che si gonfia e la pelle inizia a dividersi. Questa era una delle cose che abbiamo davvero voluto fino in fondo!

Quanto è interessante?
0