The Walking Dead 9: Danai Gurira parla del pericolo costituito dai nuovi villain

The Walking Dead 9: Danai Gurira parla del pericolo costituito dai nuovi villain
di

La prima parte della nona stagione di The Walking Dead è stata, come normalmente è accaduto già nei precedenti mid-season finali, ricca di cambiamenti drastici per i protagonisti dello show. Dopo il salto della notizia l’attrice Danai Gurira, l’interprete di Michonne, discute a proposito del nuovo villain che gli spettatori vedranno da febbraio.

Se siete arrivati fin qui nella lettura allora siete a conoscenza che il nuovo antagonista delle comunità di Alexandria, Hilltop e del Regno è in realtà un gruppo di persone chiamato “Sussurratori”. Si tratta di un raggruppamento nomade di sopravvissuti che vivono tra gli erranti muovendosi in maniera indisturbata tra di essi grazie alla pelle di zombie che essi indossano per mimetizzarsi. Per poter dialogare tra loro utilizzano dei sussurri, in modo tale da non farsi sentire da quelli che sono realmente ormai morti.

Le prime mosse di questo nemico letale sono state già compiute al termine dell’episodio Evolution, adattato in Italia con il titolo di Sussurri, per mezzo dell’uccisione del leader di Hilltop, Jesus (Tom Payne). Quello che un tempo Daryl, Michonne e il resto delle comunità credevano fossero solo fantasie si è tradotto poi in una triste scoperta. Tra gli zombie, infatti, il nemico è in grado di confondersi con essi diventando così apparentemente difficile da scovare.

Della difficoltà che si presenteranno nel nuovo arco narrativo della nona stagione di The Walking Dead ne è ben consapevole Danai Gurira. L’attrice, recentemente apparsa sul grande schermo nei cinecomic di Black Panther e Avengers: Infinity War nei panni del capo della guardia reale Okoye, ha spiegato che quanto visto finora rappresenta solamente l’inizio:

È un po’ più dura vedere arrivare i Sussurratori. Sono un nuovo tipo di minaccia e portano con sé un genere del tutto nuovo di problema che non abbiamo decisamente mai affrontato prima d’ora. Non si tratta semplicemente di qualcuno che fa qualcosa. È un’esperienza molto diversa quella in cui ci siamo imbattuti”.

La star dello show ispirato all’omonima serie a fumetti di Robert Kirkman ha scelto, tuttavia, di non entrare troppo nel dettaglio riguardo alle reazioni delle comunità dopo la morte improvvisa di Jesus.

Il gruppo dei Sussurratori è capeggiato da Alpha, una donna calva il cui vero nome non è mai stato rivelato nei fumetti. Spietata nei modi, Alpha insiste sul fatto che ogni membro del suo gruppo lasci dietro di sé qualunque segno di civiltà. Nella serie televisiva sarà interpretata da Samantha Morton. Inoltre nella fonte cartacea la figlia di Alpha, Lydia, rappresenterà un problema per la madre e per il futuro dei Sussurratori dal momento in cui la ragazza intreccia una relazione sentimentale con Carl Grimes. Quest’ultimo, tuttavia, è stato ucciso durante l’ottava stagione a seguito di un morso, per cui bisognerà certamente rimodulare la storia come già fatto precedentemente in passato in svariate occasioni.

Le nuove puntate di The Walking Dead saranno trasmesse sul canale AMC a partire da Domenica 10 febbraio. Al momento il titolo del nono episodio con cui ritornerà lo show non è stato ancora svelato.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
2

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.