The Walking Dead 9: per Norman Reedus sarà una stagione "di donne"

The Walking Dead 9: per Norman Reedus sarà una stagione 'di donne'
di

Nel corso di una recente intervista, la star Norman Reedus ha rivelato che l'attesa The Walking Dead 9 sarà una stagione incentrata maggiormente sui personaggi femminili.

Secondo l'attore, infatti, nelle precedenti stagioni le decisioni più importanti sono state prese esclusivamente da personaggi maschili. In futuro le cose cambieranno, in particolare grazie alla maggiore importanza e rilevanza che la showrunner Angela Kang ha dato a Maggie (Lauren Cohan), Michonne (Danai Gurira) e Carol (Melissa McBride)

"Ci saranno tantissime cose inedite nei prossimi episodi della serie, e questa è una delle più importanti" ha detto Reedus. "Lo show avrà ancora quelle atmosfere da western, ma allo stesso tempo sarà più spaventoso e più emotivo, e questo grazie ad una maggior partecipazione del cast femminile. Saranno loro a dover prendere le decisioni più difficili, e l'unica cosa che posso dire è che mi piace molto il punto di vista di Angela. La sua visione è fresca, diversa rispetto al passato per una miriade di ragioni."

Assumere una donna showrunner è una buona strategia per introdurre una visione del mondo femminile, come sottolinea la Gurira: "Questo è stato sempre uno spettacolo fantastico nella rappresentazione della forza femminile, che non è mai stata ridotta ai soliti stereotipi della nostra società. Però Angela ha sottolineato questo aspetto come mai prima d'ora."

The Walking Dead tornerà dal 7 ottobre.

FONTE: Screenrant
Quanto è interessante?
3

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!