The Walking Dead 9, la showrunner spiega l'assenza di Negan dalla première

The Walking Dead 9, la showrunner spiega l'assenza di Negan dalla première
di

Dopo due stagioni e mezzo incentrate sul conflitto contro i Salvatori guidati da Negan (Jeffrey Dean Morgan), la première della nona stagione di The Walking Dead andata in onda ieri sera sulla AMC ha visto la totale assenza del brutale leader con la mazza ormai incarcerato nelle prigioni di Alexandria.

Parlando a Talking Dead, lo show che segue ogni settimana l'episodio appena andato in onda della serie, la showrunner Angela Kang ha avuto modo di parlare di questa importante assenza, spiegando: "All Out War, il precedente arco narrativo, era guidato dal conflitto contro Negan, e penso che entrando in questo nuovo ciclo dello show, ambientato più o meno un anno e mezzo dopo, la gente stia solo cercando di andare avanti con le proprie vite. Quindi è come se stessimo cercando di osservare le persone in un mondo momentaneamente privato di Negan, anche se quest'ultimo fa ancora parte integrante della storia. Ci sono tutte queste scene dove i protagonisti non citano apertamente Negan, ma sappiamo che stanno parlando di lui".

Infatti nella première Negan è descritto come fosse il Voldemort della situazione, quasi citato con "tu sai chi", come il mostro rinchiuso nei sotterranei di Alexandria. Come visto nel promo, Negan tornerà comunque già nel secondo episodio, dove avrà un incontro con l'acerrimo rivale Rick Grimes (Andrew Lincoln), che ricordiamo dirà addio alla serie proprio nel corso di questa stagione. Questo -da quanto visto- sbatterà in faccia a Negan i 18 mesi trascorsi dalla sua incarcerazione, parlando di un Nuovo Mondo in continua fioritura ormai liberatosi dalla morsa del perfido dittatore.

Sempre la Kang ha infatti aggiunto: "Ne abbiamo parlato durante le writers room: cosa succede quando non c'è una vera e propria transizione alla fine di una guerra, con personaggi con ruoli quali generali o cose del genere, ormai assuefatti al combattimento? Perché comunque ci troviamo nel bel mezzo di un'apocalisse. Quindi credo che Rick vada a trovare Negan in parte come terapia in parte per gongolarsi. In ogni caso, entrambi si sentono come Dinosauri dopo la fine dei conflitti".

The Walking Dead tornerà la prossima domenica, 14 ottobre.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.