The Walking Dead 9: l'uscita di scena di Rick incombe, ma gli ascolti sono ancora in calo

The Walking Dead 9: l'uscita di scena di Rick incombe, ma gli ascolti sono ancora in calo
di

Sebbene la nona stagione di The Walking Dead abbia totalizzato una media di recensioni molto più positiva dalla critica rispetto agli anni precedenti, gli ascolti per lo show AMC continuano a calare in maniera repentina.

Nell'episodio più recente, intitolato Segnali di pericolo, le cifre preliminari degli spettatori sintonizzati sul canale della rete si sono attestati intorno ai cinque milioni. Il numero sarebbe anche piuttosto alto, ma è il dato demografico ad essere allarmante: in particolare quello relativo alla fascia di età compresa tra i 18 e i 49 anni, che questa settimana è scesa a 1,94.

Il fatto che la campagna pubblicitaria di AMC per la nona stagione dello show si sia basata quasi esclusivamente sull'addio di Andrew Lincoln e quindi sulla morte del protagonista Rick Grimes, la dice lunga su quanto siano disperati i tentativi del network. Per alcuni questa mossa è stata vista come l'ultima carta rimasta in mano ad AMC, che in altre circostanze sarebbe stata considerata di pessimo gusto: immaginate cosa succederebbe se HBO, per vendere la prossima stagione de Il Trono di Spade, rivelasse al mondo che Kit Harington ha girato un solo episodio?

Resta da vedere cosa accadrà quando Rick Grimes sarà definitivamente tolto dall'equazione. Se è la paura di perdere lo storico protagonista della serie a tenere a bordo i fan dello show, chi vorrà restare sintonizzato dopo che se ne sarà andato? Staremo a vedere.

The Walking Dead va in onda ogni lunedì alle 21:00 su Fox.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
1

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.