The Walking Dead: forti tensioni tra Maggie e Negan, cosa accadrà?

The Walking Dead: forti tensioni tra Maggie e Negan, cosa accadrà?
di

In attesa di scoprire quando andrà in onda il finale di The Walking Dead 10 e soprattutto come finirà, Lauren Cohan è intervenuta ai microfoni di AMC, parlando del suo inaspettato ritorno e del suo difficile rapporto con Negan.

Come ben sappiamo, l'interprete di Maggie ha abbandonato la serie alla fine della stagione 9, ed è rimasta assente per l'intera stagione 10, senza che venissero spiegati i motivi reali dell'allontanamento del suo personaggio. Nella realtà dei fatti, il temporaneo abbandono di Lauren Cohan è dipeso dal suo impegno con la serie Whiskey Cavalier della ABC.

Questa serie è stata poi cancellata dopo una sola stagione, permettendo dunque all'attrice di riprendere i panni di Maggie. Chiunque abbia visto The Walking Dead sa che la donna ha perso l'amore della sua vita, Glenn (Steven Yeun), nella premiere della stagione 7, violentemente trucidato da Negan (Jeffrey Dean Morgan) con la sua famosa mazza da baseball chiodata.

Nelle ultime stagioni però, Negan ha subito una sostanziale trasformazione caratteriale che lo ha visto molto più umano, gentile e comprensivo. Ciò gli ha permesso di abbandonare i panni dell'uomo spietato, violento e sadico ed entrare quasi a far parte della "società civile". Tuttavia, il ritorno di Maggie potrebbe riaccendere la tensione irrisolta tra i due.

A proposito di ciò la Cohan ha detto: "Proprio come nella vita, non puoi sapere cosa accadrà finchè non sei costretto ad affrontare una determinata cosa. Lo ha risparmiato solo perchè Michonne lo ha chiesto. È andata così. Il perdono è liberatorio. Ma non possiamo sapere fino a che punto sia stato realmente perdonato".

Intanto proprio a proposito del villain ravveduto, si avvicina il debutto di Nagan Lives, il nuovo fumetto dedicato ad uno dei volti più amati di The Walking Dead.

FONTE: WGTC
Quanto è interessante?
4