The Walking Dead, l'inattessa rivelazione di Ross Marquand sulla sua imitazione di Reedus

The Walking Dead, l'inattessa rivelazione di Ross Marquand sulla sua imitazione di Reedus
di

Ross Marquand famoso soprattutto per la sua interpretazione di Aaron, il reclutatore di Alexandria, a partire dalla quinta stagione di The Walking Dead, sta acquisendo grande notorietà per le sue imitazioni di diversi personaggi del jet set.

Fin qui però, nonostante avesse imitato personaggi del calibro di Matthew McConaughey, Justin Timberlake, John C. Reilly, Christopher Walken, e il mitico Al Pacino, non si era mai prestato a pubbliche performance dei suoi compagni di cast di The Walking Dead.

Di recente,pare che proprio Norman Reedus, celebre per la sua interpretazione di Daryl Dixon, gli abbia chiesto di mostrargli la propria imitazione come riportato proprio dallo stesso Marquand durante la sua apparizione virtuale a Awesome Coonline.

"Avevo fatto varie imitazioni di Norman e Daryl per un bel po' di tempo, prima ancora di essere parte dello show. Nell'ultima stagione però, Norman mi ha affrontato e mi ha detto: 'Continuo a sentire che fai le voci e io voglio ascoltarle.' Ero tipo, 'Oh, no, non posso, perché potrebbe non piacerti'. E in un certo senso mi ha costretto a farlo, e penso che gli sia proprio piaciuto".

Dopo essersi rifiutato di imitare pubblicamente Norman per rispetto del suo collega, Marquand ha aggiunto che il personaggio di The Walking Dead più difficile da imitare è Eugene di Josh McDermitt. "È un duro,ogni volta che provo a farlo, sembra quasi Billy Bob Thornton."

Certamente più semplice da imitare è Jeffrey Dean Morgan, che interpreta Negan. L'interprete di Aaron ammettere che Negan è "divertente da fare perché Jeffrey ama davvero completare quel personaggio. È così divertente da guardare, un personaggio così carismatico"

Pur dichiarando che in futuro tenterà di essere più aperto alle pubbliche interpretazioni dei suoi colleghi di serie, tenterà di mantenere comunque un certo riserbo su Norman, in quanto potrebbe arrabbiarsi molto.

"Devo dire che il mio Norman è forse una delle mie imitazioni preferite di tutti i tempi. Ne sono davvero orgoglioso. L'ho fatto per alcune persone durante lo spettacolo, ma ... ti garantisco, che se Norman lo vedesse, potrebbe essere davvero molto arrabbiato con me! Quindi probabilmente dovrei evitare".

Ricordiamo che a causa dei recenti avvenimenti, finale di stagione di The Walking Dead 10 è stato rinviato a data da definirsi. Avete letto le indiscrezioni di Greg Nicotero sul finale di stagione di The Walking Dead 10?

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
4