The Walking Dead, Michael Rooker confessa: "La produzione non sapeva cosa fare con Merle"

The Walking Dead, Michael Rooker confessa: 'La produzione non sapeva cosa fare con Merle'
di

Michael Rooker ha interpretato Merle Dixon, fratello di Daryl, nelle prime tre stagioni di The Walking Dead, prima che il personaggio venisse ucciso dal fratello stesso - più longevo di lui nella serie AMC - dopo essersi trasformato in zombie.

L'attore è stato intervistato di recente da SyFy Wire riguardo i ruoli interpretati negli anni in cinema e tv, tra cui ricordiamo Yondu in Guardiani della Galassia, e in questa occasione ha anche riferito qualcosa riguardo il suo personaggio nella famosissima serie zombie.

"E' stato un lavoro durato tre anni, ed hanno tardato sulla seconda stagione. Non sono molto sicuro che la AMC sapesse cosa fare con il personaggio. Hanno ritardato ancora, ed il momento in cui io ritorno nella sequenza in cui il personaggio di Norman cadde nel burrone ed io finii per essere il suo angelo custode, quando andai da lui e lo resi così ostile da convincerlo ad alzarsi e scalare. E' stato uno splendido modo per riportare alla memoria il personaggio".

Rooker vuole tornare in Guardiani della Galassia 3, anche se non di nuovo nei panni di Yondu, in quanto - come sa chi ha visto l'ultimo film - ha avuto un destino che secondo l'attore non dovrebbe essere alterato. Mentre per quanto riguarda The Walking Dead, il Comi-con virtuale si avvicina, e per la serie zombie AMC ci saranno tre panel dedicati.

FONTE: HH
Quanto è interessante?
2