The Walking Dead, Negan faceva il suo esordio quattro anni fa questa settimana

The Walking Dead, Negan faceva il suo esordio quattro anni fa questa settimana
di

Tempo di ricorrenze per The Walking Dead: l'esordio di Negan, il micidiale villain interpretato da Jeffrey Dean Morgan, faceva la sua prima apparizione quattro anni fa in questa stessa settimana.

Il 3 aprile 2016 andava in onda il finale della Stagione 6 di The Walking Dead, intitolato "Last Day on Earth": nell'episodio il protagonista Rick Grimes (Andrew Lincoln), Carl (Chandler Riggs), Abraham (Michael Cudlitz), Sasha (Sonequa Martin-Green), Aaron (Ross Marquand) ed Eugene (Josh McDermitt) tentano di trasportare una malata e incinta Maggie (Lauren Cohan) a Hilltop per le necessarie cure mediche, ma i Salvatori sfortunatamente li intercettano e li conducono al cospetto di Negan.

Nell'iconica scena del suo esordio, il villain rivela di aver fatto prigionieri Michonne (Danai Gurira), Rosita (Christian Serratos), Daryl (Norman Reedus) e Glenn (Steven Yeun), e in un gioco perverso il cattivo si diverte ad uccidere alcuni dei più amati personaggi del gruppo di protagonisti con la sua Lucille, la mazza da baseball avvolta da filo spinato.

L'episodio fu diretto da Greg Nicotero e si concluse con un controverso cliffhanger, che rimandò la "rivelazione" delle vittime di Negan al primo episodio della stagione successiva: l'ultima inquadratura infatti consisteva in un pov, che rese impossibile al pubblico capire contro chi si fosse abbattuta Lucille.

Che ricordi avete di quella puntata? Ditecelo nella sezione dei commenti!

Per altre notizie vi rimandiamo agli ultimi aggiornamenti su The Walking Dead, la cui produzione è attualmente bloccata a causa della pandemia di Coronavirus, e al rapporto tra Negan e Lydia nell'episodio intitolato "The Tower".

Quanto è interessante?
1