The Walking Dead, niente "finale definitivo scritto" per la serie. Non ancora

The Walking Dead, niente 'finale definitivo scritto' per la serie. Non ancora
di

Andrà in onda il prossimo 28 ottobre il quarto episodio della nona stagione di The Walking Dead, serie AMC a base di zombie che quest'anno sta segnando continui record negativi di ascolti, sintomo di un galoppante disinteresse del pubblico, che ha abbandonato pian piano un serie che sembra non voler mai crescere.

Gli ascolti infatti sono i peggiori dell'intera serie, tanto che qualcuno ha cominciato a parlare di cancellazione, nonostante i piani dell'emittente dovrebbero prevedere almeno un'altra decade televisiva, così da concludersi con la conclusione del fumetto di Robert Kirkman.

A tal proposito, intervistata da Screen Rant, la produttrice esecutiva dello show, Angela Kang, ha avuto modo di spiegare che in realtà non è ancora neanche stato scritto o pensato un "finale definitivo per la serie, nonostante il prossimo anno spenga dieci candeline. Queste le parole della produttrice:

"Credo non ci sia ancora perché il fumetto sta continuando a uscire. Ogni pezzo della storia è legato in qualche modo al grande storytelling del fumetto ed è stato sempre scritto così da quando sono nello show. Ogni volta penso "ok, questo show deve finire perché tanto Robert Kirkman continuerà a scrivere la storia a fumetti", ma poi arriva il nuovo arco narrativo e penso "ok, questo è davvero buono". Poi di nuovo "eccoci, questo è sicuramente il finale" e poi ecco arrivare gli Whisperers e io "beh, cazzo". Ci sono tante storie e tutto è in evoluzione perché Robert ha così tanti spunti, tante idee che non possiamo mai essere sicuri dove il prossimo arco ci condurrà. Quindi immagino lo scopriremo strada facendo".

Che ne pensate? The Walking Dead andrà in onda la prossima domenica con il quarto episodio della nona stagione.

FONTE: SR
Quanto è interessante?
1