The Walking Dead non vuole "creare fazioni di tifosi", secondo Angela Kang

The Walking Dead non vuole 'creare fazioni di tifosi', secondo Angela Kang
di

La decima stagione di The Walking Dead, tra colpi di scena ed eventi che lasciano col fiato sospeso, ha anche dei risvolti romantici, veri o presunti, che riguardano il personaggio di Daryl (Norman Reedus). Alcuni dei fan vorrebbero vederlo in coppia con Connie (Lauren Ridloff), altri si augurano una relazione con Carol (Melissa McBride).

I "tifosi" dell'una e dell'altra svolta hanno dato dei nomignoli alle possibili coppie, unendo i rispettivi nomi e ottenendo le formule Donnie e Caryl. La showrunner di The Walking Dead, Angela Kang, assicura però che non c'è intenzione di scatenare una "guerra" tra le fazioni.

"Non stiamo cercando di mettere i tifosi l'uno contro l'altro" ha spiegato Angela Kang a Insider. "Penso che la cosa interessante sia che tutti vogliano Daryl in una coppia. Credo che abbiamo sempre cercato di far capire che Connie e Carol si piacciono davvero, e penso che abbiamo dimostrato che, secondo Carol, Connie possa esssere una buona scelta per Daryl."

Carol e Daryl sono infatti migliori amici da tempo, e anche le due donne sono amiche. Non c'è rivalità tra le due da questo punto di vista.

Anche Lauren Ridloff è intervenuta recentemente sull'argomento. "In questo momento ovviamente ci sono i tifosi Donnie e i tifosi Caryl, le guerre tra i fan" ha detto l'attrice a Talking Dead, dove ha raccontato anche la sua reazione a una discussa scena, "ma penso che sia solo un momento per mostrare a tutti che Connie e Carol sono due donne molto mature, che hanno una relazione e un rapporto a prescindere da quest'uomo, che non deve nemmeno essere coinvolto."

Norman Reedus ha recentemente parlato dei motivi della longevità di The Walking Dead: i nuovi episodi della decima stagione vanno in onda su AMC la domenica sera, e in Italia il lunedì sul canale 112 di Sky.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
1