The Walking Dead, Norman Reedus lasciò il set l'ultimo giorno vestito da Daryl

The Walking Dead, Norman Reedus lasciò il set l'ultimo giorno vestito da Daryl
di

La star di The Walking Dead, Norman Reedus, ha raccontato in che modo è uscito di scena definitivamente dal set della serie alla fine dell'ultimo giorno di riprese. Dal 2010 ad oggi, TWD si è distinta come una delle serie tv maggiormente apprezzate sul piccolo schermo, sia negli USA che a livello internazionale.

In un'intervista rilasciata a People, Norman Reedus ha raccontato di essersi portato a casa il costume di Daryl alla fine della produzione.
L'attore, 53 anni, mentre si abbracciava e piangeva con il resto della troupe si è ritrovato ad andarsene semplicemente dal set senza nemmeno cambiarsi.

"Me ne sono andato con il mio costume. Semplicemente non mi sono cambiato i vestiti. Abbracciavo le persone, piangevo e dicevo addio a tutti e sono finito per tornare a casa con il mio costume. Quindi ho tutto... ho tutti gli altri giubbotti e credo tutte le altre balestre. Penso di avere tipo otto balestre adesso, il che è pazzesco".

Sebbene la serie madre stia volgendo al termine il franchise proseguirà. Oltre a Fear the Walking Dead e The Walking Dead: The World Beyond, sono state annunciate altre serie come lo spin-off Isle of the Dead e Tales of The Walking Dead.

Uno spin-off che seguirà le avventure di Daryl sarà ambientato in Europa ma non sono stati ancora confermati i dettagli. Ciò significa che Norman Reedus tornerà ancora ad indossare quel costume che si è riportato a casa dopo la fine delle riprese.
Sul nostro sito trovate la recensione del midseason finale di The Walking Dead.

FONTE: Screenrant
Quanto è interessante?
3