The Walking Dead: Norman Reedus parla del futuro di Daryl Dixon in un'intervista!

The Walking Dead: Norman Reedus parla del futuro di Daryl Dixon in un'intervista!
di

Dopo l'annuncio della dipartita di Andrew Lincoln da The Walking Dead, AMC, il network in cui viene trasmessa la serie TV, ha cominciato a promuovere l'uscita degli episodi che vedranno la fine di Rick e i fan hanno cominciato a chiedersi chi prenderà il suo posto come leader dello show.

Norman Reedus si è espresso sulla possibilità di vedere Daryl al comando del gruppo dei sopravvissuti di The Walking Dead:"No, non è possibile. Lui è un antieroe, un anti-leader. Non ci sarà un nuovo Rick: tutti i personaggi, a turno, vestiranno i suoi panni e prenderanno le redini del gruppo".

Ha fatto anche qualche osservazione su Rick e Daryl:"A volte Rick è talmente convinto di ciò che dovrebbe fare per questa o quell'altra ragione che non sta nemmeno ad ascoltare quello che hanno da dirgli le persone al riguardo. Daryl invece non ha proprio il carattere giusto per diventare quel tipo di persona che sale su un piedistallo e ordina al gregge cosa fare. Però ha sicuramente delle grandi qualità. È un ragazzo di strada, che sa arrangiarsi nelle situazioni più complicate, e penso che in un mondo pieno di ladri, criminali e violenti questo sia un pregio dal valore molto più alto rispetto a saper incutere rispetto e timore negli altri".

Angela Kang, la showrunner, ha rivelato qualcosa in più sul destino dei personaggi:"Nella nona stagione affronteremo principalmente il problema della leadership, e quindi vedremo Daryl, Carol, Michonne, Tara cercare di capire come devono organizzarsi per riuscire ad andare avanti come gruppo. Amo molto il ruolo che si sono ritagliati alcuni di loro in The Walking Dead".

FONTE: Screenrant
Quanto è interessante?
0

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.