The Walking Dead: per il canale AMC le negoziazioni con Lauren Cohan sono una priorità

di

Torniamo a parlare della fase di trattative in corso tra l’emittente televisiva AMC, canale che trasmette la serie televisiva di successo The Walking Dead, e l’attrice Lauren Cohan, l’interprete di Maggie Greene, leader di Hilltop e futura potenziale guida una volta terminata la guerra contro i Salvatori di Negan (Jeffrey Dean Morgan).

Come vi abbiamo riportato alcuni giorni fa si vociferava che l’AMC, pur essendo disposta a rinnovare il contratto dell’attrice per la nona stagione, fosse un po’ meno propensa a cedere sul compenso richiesto dalla Cohan. Il leggero aumento del salario proposto, infatti, non sarebbe stato sufficiente a soddisfare la legittima pretesa avanzata dall’interprete, il cui personaggio all’interno dell’arco narrativo dello show televisivo è diventato sempre più di spicco.

Pare infatti che la richiesta di Lauren Cohan sia un trattamento economico corrispondente allo stesso livello dei suoi colleghi Andrew Lincoln (Rick Grimes) e Norman Reedus (Daryl Dixon). A tal proposito il portale di informazione TVLine è entrato in contatto con alcuni insider ben informati della vicenda, stando ai quali sembra che le negoziazioni tra le due parti continuino a ritmo serrato e l’intento dell’emittente sarebbe quello di un rinnovo non solo per la nona ma anche per le prossime stagioni.

La produzione della nona stagione di The Walking Dead, d’altronde, avrà inizio nel mese di maggio, e al momento la mancata firma sul contratto dell’interprete di Maggie rappresenta una delle priorità per l’azienda. Ad onor di cronaca bisogna anche aggiungere la smentita da parte dell’attrice di probabili propositi di voler abbandonare lo show televisivo che ha dato un contributo significativo alla sua carriera artistica.

Lauren Cohan è apparsa negli ultimi tempi anche sul grande schermo nel film di Batman v Superman: Dawn of Justice di Zack Snyder interpretando il ruolo di Martha Wayne, madre del Cavaliere Oscuro.

Tra i nomi eccellenti che hanno abbandonato The Walking Dead ricordiamo in particolare Jon Bernthal, il volto del Punitore nelle serie Netflix della Marvel, e recentemente Sonequa Martin-Green che è approdata come protagonista in Star Trek: Discovery.

Il midseason premiere verrà trasmesso negli Stati Uniti il prossimo 25 febbraio, mentre in Italia bisognerà attendere la messa in onda sul canale Fox il 26 febbraio.

FONTE: TVLine
Quanto è interessante?
2